martedì, marzo 22

Mappe JNX free - parte II



Dopo l’uscita dei nuovi firmware (al momento in versione beta) per i modelli Oregon, Dakota, Gpsmap 62/78 che vanno ad apportare interessanti modifiche per la gestione nel gps delle mappe jnx Birdseye, è doveroso integrare il precedente articolo Mappe JNX Free con le ultime novità a riguardo.

Le nuove versioni infatti oltre ad incrementare da 200 a 250 il numero massimo dei jnx caricabili, permettono soprattutto di andarli ad attivare/disattivare singolarmente o di gestirli per gruppi di mappe. 
La patch di sblocco jnx precedentemente ideata è stata studiata sui vecchi firmware ed è incompatibile con le nuove versioni, è utilizzabile quindi per il Dakota solo fino alla versione 3.82, per l’Oregon fino alla 4.12 e per il Gpsmap 62/78 fino alla 2.92.


Devo dire che gli sviluppatori non hanno perso tempo e si sono messi subito all’opera per patchare anche i nuovi firmware usciti a marzo, per chi volesse può  leggere direttamente le fasi di studio di tutto il lavoro al solito link QUI.

Nel giro di poco tempo si è messo a punto così una seconda patch da utilizzare esclusivamente con i nuovi firmware che vi riepilogo:  versione 4.16 per Oregon, 4.01 per il Dakota e 2.93 per la serie Gpsmap 62/78.

La patch versione 2 è scaricabile QUI e per applicarla al firmware sono state semplificate ulteriormente le procedure. 

Basta essere in possesso del nuovo firmware in versione GCD oppure del file fw_all.bin estratto da esso (per questa procedura fate riferimento al post precedente QUI ) e trascinarlo all’interno della finestra che appare lanciando l’eseguibile della nuova patch (FirmwarePatcher.exe) come da figura.




Vi dirà successivamente che la patch è stata applicata correttamente e all’interno della cartella troverete quindi il firmware patched!


Per l’installazione occorre, come ormai presumo ben sappiate, rinominarlo prima in  GUPDATE.GCD e copiarlo poi all’interno della cartella  \Garmin del gps.


ATTENZIONE prima di procedere leggete sotto.



Questi  nuovi firmware di marzo 2011 sono incompatibili con le mappe create con la versione di Mapc2mapc 4.44 e precedenti, e con la versione 0.1.5 di map2jnx e precedenti. 

Quindi, se avete una di queste mappe, è necessario rimuoverle dal dispositivo prima di eseguire il flash del firmware. In caso contrario il dispositivo si bloccherà  al boot.


Per chi ha vecchie mappe jnx può utilizzare un programmino di conversione al nuovo formato che è stato messo a disposizione: JNX FIXER
Occorre lanciare da riga di comando:

jnxfixer  vecchia_mappa.jnx  nuova_mappa.jnx


 

Vi segnalo inoltre un altro utilissimo tool JNX PRODUCT ID che permette appunto di cambiare il codice prodotto che controlla come le mappe sono raggruppate sul GPS.


Vi riepilogo inoltre le ultime versioni dei principali programmi  che ci permettono di creare mappe jnx.

MAPC2MAPC
versione 445 a 32 Bit 
versione 445 a 64 Bit 
 

MOBAT2JNX
versione 1008

In attesa di ulteriori sviluppi questo è tutto per il momento.


Buone mappe a tutti!